giovedì , 1 Ottobre 2020

Case ATER in via Rigopiano ex Ises, Blasioli (PD) ‘potrebbero partire i lavori di sistemazione delle abitazioni popolari’

“Si tratta di lavori lungamente attesi dai residenti delle palazzine in questione – commenta Blasioli –  un intervento che dimostra che c’è un altro modo di fare politica nei quartieri popolari. Ben vengano, sia chiaro, gli sfratti degli abusivi, ma accanto a questi blitz occorre promuovere azioni amministrative volte a restituire decoro a queste abitazioni e chi, invece, ha tutto il diritto di viverci e di viverci con dignità. Questo finanziamento, infatti, è stato stanziato dalla precedente amministrazione di centrosinistra (e che riguarda gli alloggi di via Caduti per Servizio che sono già in corso, quelle di via Salara Vecchia ed ex Gescal), a guida del Presidente D’Alfonso, ed è stato il più corposo mai fatto in tema di lavori di manutenzione dell’edilizia residenziale pubblica. Oltre 5milioni di euro per le abitazioni in via Salara Vecchie e nel rione Gescal, che devono ancora partire, per via Caduti per Servizio, dove il cantiere è tutt’ora aperto, e, appunto, per via Rigopiano, del singolo valore di 288mila 543 euro (DGR 951/XII/ 2018).

I lavori, affidati alla ditta COGEMA srl di Chieti, prevedono, fra l’altro, la bonifica dei manti di copertura con tegole, il ripristino e il consolidamento di travi, pilastri, cornicioni e solette di balconi, la spicconatura degli intonaci di murature non portanti, tamponature e tramezzi per ripristino lesioni, realizzazione di cordoli armati e sostituzione delle vetrate vani scala con infissi in alluminio e vetri antinfortunio.

Lavori importanti, dunque, il cui avvio ci permette finalmente di tornare a parlare con positività del futuro di questi quartieri e del diritto all’abitazione di centinaia di pescaresi onesti. Garantire immobili sicuri e anche più belli esteticamente è il modo migliore per dare una risposta al diritto alla casa di cui all’articolo 25 della Dichiarazione universale dei diritti umani”.

Guarda anche

Pianella: nuove opere di urbanizzazione nella zona industriale di Cerratina

Pianella – La giunta comunale con ulteriori 3 delibere approvate nei giorni scorsi spinge sull’acceleratore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

otto + quattro =