sabato , 14 dicembre 2019
Home » Polis » Città » Nuovo Prg a Spoltore il comune replica all’associazione Nuova Pescara

Nuovo Prg a Spoltore il comune replica all’associazione Nuova Pescara

La replica integrale

La replica integrale

L’Associazione Nuova Pescara non perde mai occasione per sostituirsi agli organismi eletti, ai togati e ad altre figure istituzionali. Mancava ancora la Corte dei Conti: finalmente è stata colmata questa lacuna. La redazione di un nuovo Prg è perfettamente consentita dalla Legge Istitutiva della Nuova Pescara, che all’art. 4 dà una tempistica precisa per avviare l’esercizio associato delle funzioni di pianificazione territoriale e urbanistica. Una collaborazione che noi in effetti abbiamo già avviato, in anticipo rispetto a quanto previsto dalla legge: per martedì prossimo, infatti, Spoltore ha convocato una riunione con tutti i comuni limitrofi proprio per discutere di piano regolatore e di sviluppo armonico dell’area metropolitana. In più occasioni abbiamo avuto modo di osservare la scarsa conoscenza delle normative che dovrebbero portare alla Nuova Pescara, sia nell’associazione Nuova Pescara sia in altri portatori d’interesse: lo consideriamo un buon auspicio sulla possibilità e opportunità di rivedere la normativa regionale attuale, a nostro giudizio del tutto inadeguata.

Guarda anche

150 giorni per Pescara: Mascia traccia la linea su quanto realizzato e ancora da definire

Pescara – Un progetto di sviluppo che abbia come cardini la mobilità intermodale, una crescita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 + 17 =