martedì , 7 luglio 2020
Home » Terza pagina » A Pescara incontro di Italia nostra, Antonio Bini parlerà dello spopolamento delle aree interne in Abruzzo

A Pescara incontro di Italia nostra, Antonio Bini parlerà dello spopolamento delle aree interne in Abruzzo

E’ fissato per giovedì 28 novembre l’incontro dell’associazione Italia Nostra con il socio Antonio Bini, direttore editoriale di “Abruzzo nel Mondo” che spiegherà come il fenomeno dello spopolamento delle aree interne in Abruzzosia attivo sin dalla fine dell’Ottocento, con flussi di emigranti che nel corso del tempo hanno lasciato l’Abruzzo e l’Italia, per motivi soprattutto economici. «Rilevante è stata, nella seconda parte del Novecento, anche la mobilità all’interno della regione, con una disordinata e costante crescita delle aree costiere. Una tendenza che sembra accentuarsi dopo i terremoti del 2009 e 2016. L’abbandono di numerosi antichi paesi e, in generale, del territorio montano, pone questioni sempre più difficili da risolvere, mentre pare del tutto inadeguata, o assente, una strategia di contrasto a declino e desertificazione delle aree interne da parte delle Istituzioni».

INFO

INFO

Giovedì 28 novembre, ore 17 Sede Biblioteca “Falcone e Borsellino” , viale Bovio 446, Pescara.  “Lo spopolamento delle aree interne in Abruzzo: scenari e prospettive”

Guarda anche

Il 3-4-5 maggio la 19a edizione del Sentiero della Libertà

di Mario Setta  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − 1 =