domenica , 16 Maggio 2021

Raccolta differenziata: dal prossimo 3 Febbraio i rifiuti secchi solo nei mastelli grigi

Teramo – Il Comune di Teramo comunica  che a partire dal prossimo mercoledì 3 Febbraio, per quanto attiene la raccolta differenziata, i sacchi non conferiti all’interno del mastello grigio non saranno più ritirati; in conseguenza di ciò, gli operatori lasceranno un adesivo sulle buste.

La finalità è di ridurre drasticamente la produzione di RUR, (rifiuto urbano residuo)la parte non riciclabile dei rifiuti soliti urbani, in quanto la Legge regionale n. 45 prevede un aumento del tributo di conferimento in caso non si raggiungano gli obiettivi prefissati dalla normativa regionale e, al contrario, una sostanziale riduzione dello stesso in caso in cui si superino gli obiettivi di raccolta differenziata. In tale ottica, pertanto l’Amministrazione Comunale, intende attivare tutte le iniziative per incentivare la differenziazione dei rifiuti e ridurre la produzione del RUR.

Il Municipio ricorda, infine, che è vietato esporre il rifiuto urbano indifferenziato (RUR) solo con la busta senza inserirlo nell’apposito contenitore di colore grigio, dato all’utenza in comodato d’uso gratuito dalla società che gestisce la raccolta, la Teramo Ambiente spa.

Guarda anche

A Pescara la biodiversità riconquista una città: a sorpresa due tra le piante più rare d’Abruzzo

La Camomilla delle spiagge e la Soldanella di mare, hanno ricolonizzato la spiaggia di Pescara. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 5 =