martedì , 26 maggio 2020
Home » Focus » Cronaca » Comandante di peschereccio sanzionato per abbandono di rifiuti nel porto di Giulianova

Comandante di peschereccio sanzionato per abbandono di rifiuti nel porto di Giulianova

È servito pochissimo tempo ai militari del Comando giuliese per risalire al colpevole, identificarlo ed elevare a suo carico una sanzione di 600 euro per aver violato la normativa in materia ambientale, imponendogli il ritiro dello stesso materiale per il successivo smaltimento a proprio carico nelle forme previste per legge.

“Tolleranza zero – afferma Claudio Bernetti, Comandante della Guardia Costiera di Giulianova – per quanti non rispettano il porto, chi lo vive e quanti altri ci lavorano. Il decoro e il  rispetto delle regole sulla gestione e smaltimento dei rifiuti sono la base del vivere civile – continua il Comandante – e lo diventano ancor di più quando si parla di un’area ad elevata concentrazione cittadina, di turisti e di passanti, poiché rappresenta un biglietto da visita dell’intera città. I controlli continueranno con la stessa fermezza e verranno ulteriormente potenziati dall’ormai imminente entrata in funzione del nuovo sistema di telecamere, che ci permetterà di osservare in notturna a elevatissime distanza come fosse giorno”.

Guarda anche

Coronavirus: Montesilvano, ritorno dopo la degenza. Le opposizioni al sindaco “assembramento evitabile”

Montesilvano – Nella giornata di ieri una donna residente a Montesilvano è ritornata a casa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 6 =