sabato , 14 dicembre 2019
Home » Focus » Ambiente » Il Movimento 5 Stelle Pescara presenta una proposta di delibera sull’abbattimento dei materiali plastici

Il Movimento 5 Stelle Pescara presenta una proposta di delibera sull’abbattimento dei materiali plastici

Pescara, 21 NOVEMBRE 2019 – “Questa mattina in Commissione Ambiente si è finalmente discusso di un tema a noimolto caro, dopo qualche scampagnata di troppo in giro per i parchi cittadini. E’ stato sottoposto all’attenzione dei commissari il testo di una mozione condivisa per invitare Sindaco e Amministrazione Comunale alla riduzione della plastica monouso negli spazi comunali e alla sensibilizzazione sulle problematiche ambientali che ne derivano” – commentano i Consiglieri M5S Pescara Giampiero Lettere e Massimo Di Renzo, membri della Commissione – “testo che ha trovato la convergenza unanime dei commissari presenti”.

“Questo orientamento non può che farci piacere, perché fa da apripista ad una apposita proposta di delibera che su questo tema il Movimento 5 Stelle ha già depositato all’inizio di novembre, e che aspettiamo di discutere nel primo Consiglio Comunale utile.” – prosegue il Consigliere M5S Pescara Paolo Sola – La proposta è un atto molto corposo e dettagliatoche potrà incidere concretamente sulle abitudini dell’amministrazione comunale nel suo complesso, con un cambio di rotta nell’immediato e una vera e propria programmazione per il futuro, affinché il Comune possa impegnarsi concretamente su tematiche così importanti come la lotta all’inquinamento ambientale e all’abuso della plastica monouso– aggiunge il Consigliere M5S Pescara Paolo Sola. 

La nostra proposta punta anche a qualcosa di nuovo che possa dare un esempio tangibile – conclude il Capogruppo M5S Pescara Erika Alessandrini – “Non soltanto iniziative in ambito strettamente amministrativo, ma anche con effetti positivi a cascata per gli esercenti locali, con incentivi e abbattimento della pressione fiscale, agevolazioni per feste e sagre plastic free, politiche di sensibilizzazione che potranno essere di spunto e motivazione per tutti i cittadini. La settimana prossima presenteremo a fondo ogni dettaglio della proposta in una apposita conferenza stampa. E con la predisposizione al tema vista oggi in Commissione Ambiente, non possiamo che aspettarci il voto favorevole di tutto il Consiglio!”.

Guarda anche

Parco Nazionale della Majella, al via il progetto europeo Life ArcProm per la convivenza con l’orso bruno

Si è tenuta in questi giorni a Salonicco la prima riunione che ha dato ufficialmente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − 6 =