mercoledì , 25 Novembre 2020

Catalano: “Disordine, sporcizia e degrado al cimitero di Colle Madonna alla vigilia di Ognissanti, il Comune intervenga”

Pescara – “Passaggi sconnessi, erbacce, lavori abbandonati, croci a terra, sporcizia e Eldorado delle zanzare: un bruttissimo spettacolo si presenta agli occhi dei visitatori del cimitero dei Colli di Pescara, questo alla vigilia della giornata festività dedicata ai defunti, che vedrà la struttura meta delle visite da parte della cittadinanza e di visitatori in arrivo anche da fuori”, così la consigliera comunale PD Stefania Catalano.

“Un’incuria che non si addice a un luogo come il nostro cimitero storico, che in queste condizioni si presenta anche rischioso da visitare, specie per le persone anziane, perché molte delle mattonelle dei camminatoi sono sconnesse – illustra la Catalano – Tanti sono anche i rifiuti e i laterizi residui di lavori fatti alle tombe lasciati all’abbandono, diverse sono le croci e gli accessori a terra, per non parlare delle erbacce che sono cresciute lungo i marciapiedi e vicino alle tombe. A questo si aggiunge una vera e propria invasione di zanzare, un focolaio che evidentemente non è mai stato attenzionato con trattamenti disinfestanti o provvedimenti di tipo preventivo come prevede l’art. 14 del Regolamento Comunale Igiene e Sanità Pubblica e Ambientale.

Non è pensabile che una struttura così grande, dove le persone vanno a trovare i propri cari defunti, si trovi in quello stato. Anche le strade interne hanno diverse crepe, insomma una condizione che non si addice a una città che tiene alla sua comunità, specie in un periodo di sofferenza qual è quello che stiamo vivendo. Inoltre non è più trascurabile il movimento franoso i cui lavori non sono stati ancora completati con buona pace di alcuni visitatori che anche quest’anno non potranno salutare i propri cari. 

Il cimitero è luogo di culto e di conservazione della memoria ed è in esso che si rispecchia la civiltà, il mondo dei vivi e dei loro valori e l’indifferenza dell’Amministrazione verso questa situazione è irriverente e irrispettosa del dolore e della stessa memoria. Per questo chiederemo motivazione di tanto lassismo.

Il Comune faccia sentire la propria attenzione sul cimitero, chiedendo ad Ambiente di provvedere a ripristinare un dignitoso stato dei luoghi, anche per mettere i frequentatori al sicuro da ogni tipo di pericolo che l’attuale situazione comporta. 

Ci sembra inaccettabile che l’attenzione di chi governa sia stata alta solo quando si trovava all’opposizione, visto che non sono mancate prese di posizione sullo stato del cimitero. Ora la maggioranza di centrodestra si impegni perché quel luogo diventi più decoroso e sicuro per chi lo visiterà”.

Guarda anche

Montesilvano, pubblicato il bando per l’assegnazione del contributo per rimborso affitti

Montesilvano – Questa mattina è stato pubblicato sul sito internet dell’Azienda Speciale l’avviso per l’assegnazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque − quattro =