lunedì , 21 ottobre 2019
Home » Archivio per Tag: Claudio Ferrante

Archivio per Tag: Claudio Ferrante

Ospedale di Pescara, pronto soccorso e distretti ASL. Accessibilità, barriere architettoniche parcheggi e servizi. Accolte le richieste di Carrozzine Determinate

Pescara - Dopo l’incontro in Comune organizzato dall’assessore alle politiche per la disabilità Nicoletta Di Nisio a seguito delle segnalazioni di Carrozzine Determinate, dalla stessa condivise e sostenute nei limiti delle proprie competenze, i vertici della Asl Pescarese hanno incontrato direttamente l’Associazione.  Richieste precise, segnalazioni dettagliate come la richiesta di locali più accessibili per l’ufficio patenti e le commissioni di invalidità, programmi per la realizzazione di un capillare abbattimento delle barriere architettoniche per l’accesso e all’interno dell’ospedale, sono state le istanze di Claudio Ferrante presidente di Carrozzine Determinate.

Leggi ancora »

Dall’Associazione Carrozzine determinate 5 domande ai candidati Sindaco Pescaresi per la tutela dei disabili

Pescara - L’associazione Carrozzine Determinate nel pieno della campagna elettorale pone alcune domande concrete ai candidati Sindaco Pescara. “L’occasione di un confronto diretto –spiega il presidente dell'associazione Claudio Ferrante– è sostituita da precise richieste, perché la maggior parte dei candidati ha già partecipato a passeggiate empatiche in carrozzina per la città di Pescara, ha già avuto più volte modo di rapportarsi con le Carrozzine Determinate conoscendone la storia e gli obiettivi. C’è tantissimo ancora da fare in tema di barriere architettoniche, turismo accessibile, inclusione sociale e disabilita’ per la città di Pescara . Tantissimi sono le persone con disabilità  cui vanno aggiunti i familiari cargiver che meritano risposte”. Premettendo come non sia possibile affrontare in questa sede tutti i temi che gravitano intorno al mondo della disabilità, l’associazione Carrozzine Determinate pone alcune domande fondamentali per le quali auspica risposte precise e concrete. 

Leggi ancora »

Carrozzine determinate: Cure odontoiatriche per pazienti non collaboranti. Prenotazioni al CUP a partire da oggi 2 maggio

Pescara - E’ durata anni la battaglia per ottenere le cure odontoiatriche per le persone con disabilità gravissima e i ragazzi con autismo, i cosiddetti pazienti non collaboranti. Recentissimo alle cronache il caso del giovane Giacomo disabile grave che per eliminare il dolore di un dente cariato, avrebbe dovuto aspettare sette mesi. Caso  prontamente denunciato dal Presidente dell’associazione Claudio Ferrante, che ha portato un pronto interessamento dell’Assessore regionale alla Sanità Nicoletta Verì e una presa in carico del caso da parte del Dipartimento chirurgico di odontostomatologia dell’ospedale di Lanciano diretto egregiamente dal Dottor Castrignano’.

Leggi ancora »

Burocrazia e ascensori: il dignitoso coraggio di Federico – lettera aperta di Claudio Ferrante (CDdA)

Pescara - Pubblichiamo una lettera aperta del Presidente dell'associazione Carrozzine Determinate Abruzzo Claudio Ferrante, nella quale si racconta l'odissea quotidiana di uno studente pescarese che pur studiando in un istituto inclusivo e gestito da una dirigente scolastica collaborativa e sensibile oggi si trova a dover affrontare una battaglia troppo grande per un ragazzo di 17 anni. Federico è impossibilitato all'uso delle scale dell'istituto che frequenta e il guasto di un ascensore ora mette a disagio il ragazzo che in un gesto di altissima dignità ultimamente ha rifiutato di essere portato a braccio per superare quella che per lui è una insormontabile barriera. L'appello di Ferrante è alla burocrazia affinchè accelleri il suo percorso rendendo autonomo Federico, che, aggiungiamo noi, chiede davvero poco, vuole che un ascensore venga riparato permettendogli di frequentare le lezioni e mantenendo ferma la sua dignità.

Leggi ancora »

Pescara, riqualificazione del centro storico: Carrozzine determinate ‘…sì ma senza barriere architettoniche’

Pescara - “Dovrebbe ormai essere chiaro a tutti che è un ambiente sociale sfavorevole a determinare e molto spesso ad aumentare le condizioni di disabilità. Invece, ancora una volta l’associazione si trova a dover denunciare un possibile atteggiamento superficiale di noncuranza dell’amministrazione comunale, di fronte alle esigenze di mobilità delle persone con disabilità” interviene così Claudio Ferrante presidente dell'associazione Carrozzine determinate d'Abruzzo dopo aver appreso che è imminente l’avvio di esecuzione del rifacimento della pavimentazione in alcune vie di “Pescara vecchia“ e che, come da progetto, le stesse verrebbero lastricate dai cosiddetti sanpietrini.

Leggi ancora »

Parcheggi per i disabili: torna a Pescara Striscia la Notizia, il comune rassicura ‘saranno realizzati entro il mese di gennaio’

Pescara - L’associazione Carrozzine Determinate si è ritrovata nuovamente questa mattina davanti al Comune di Pescara insieme all’inviato di Sstriscia la notizia Jimmy Ghione per verificare lo stato di avanzamento delle promesse del consiglio comunale di Pescara sui parcheggi disabili nelle immediate vicinanze dell’ingresso del palazzo di città.

Leggi ancora »

Riabilitazione a rischio per mancanza di fondi: Ferrante (Carrozzine Determinate) “una situazione assurda”

Pescara - “L’associazione Carrozzine Determinate registra una situazione di forte preoccupazione sul territorio per le questioni che stanno investendo il settore riabilitazione ed in particolare l'istituto di fisioterapia fondazione Paolo VI” così in una nota il Presidente della associazione Claudio Ferrante.

Leggi ancora »

Strada Parco – nuova denuncia dell’Associazione Carrozzine Determinate “lo Stato che non rispetta le sue leggi!”

Pescara – “La Corte dei Conti, nella propria articolata relazione, non fa alcun cenno al problema delle barriere architettoniche, posto che si limiti a valutare, incautamente, le opere della filovia fantasma di Pescara come completate al 98%, a fronte di un tracciato che era e resta per lunghi tratti inaccessibile alle mamme con passeggino, agli anziani, ai bambini, ai non …

Leggi ancora »

Consegnate le chiavi della nuova rampa a Giuliano Ottavianelli

Montesilvano – Giuliano Ottavianelli, il pensionato disabile di 71 anni, che non poteva uscire di casa a causa di uno scivolo troppo ripido, è tornato ad essere un uomo libero. Questa mattina l’assessore alle Politiche Sociali, Antonella Allegrino, gli ha consegnato la chiave della porta che dà accesso alla nuova rampa, fatta costruire su iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Pescara. L’anziano …

Leggi ancora »

Terminati i disagi del sig. Ottavianelli da tempo impossibilitato ad uscire di casa

Montesilvano - Sono terminati i lavori di abbattimento di barriere architettoniche nella palazzina comunale di proprietà del Comune di Pescara sita in Via Lazio 61 a Montesilvano. Domani, 17 febbraio alle ore 11,00 ci sarà l’inaugurazione della rampa d’accesso e la consegna delle chiavi. Il sig. Ottavianelli Giuliano persona anziana con disabilità, dopo tre anni di reclusione”, potrà finalmente uscire di casa.

Leggi ancora »

Stabile in via Lazio, via libera all’abbattimento delle barriere architettoniche. Il sig. Giuliano “il più bel regalo di Natale”

Montesilvano – Domani, mercoledì 14 dicembre inizieranno i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche nello stabile di Via Lazio a Montesilvano un palazzo caratterizzato dalla presenza di diversi alloggi popolari di proprietà del Comune di Pescara. In una nota Claudio Ferrante, presidente dell’Associazione Carrozzine Determinate d’Abruzzo interviene ricordando come sia stato decisivo l’intervento dell’associazione nel processo che ha portato a …

Leggi ancora »

L’Ufficio Disabili modello per l’Università de L’Aquila

Montesilvano - L'Ufficio Disabili di Montesilvano caso studio dell'Università de L'Aquila, nel dipartimento di medicina clinica, sanità pubblica, scienze della vita e dell'ambiente. La facoltà ha organizzato per martedì 25 ottobre una giornata empatica e di sensibilizzazione sulla disabilità. Tra i relatori anche Claudio Ferrante, membro dell'Ufficio Disabili del Comune di Montesilvano.

Leggi ancora »

Barriere architettoniche a Roseto, interviene l’associazione Carrozzine Determinate

Roseto Degli Abruzzi – In una nota il Presidente dell’Associazione Carrozzine Determinate d’Abruzzo, Claudio Ferrante spiega perchè si è reso necessario un intervento sui lavori di riqualificazione che stanno interessando la Via Cristoforo Colombo, Ferrante auspica che i lavori vengano sospesi per ripensare il progetto affinché tenga conto delle problematiche inerenti la sicurezza e l’eliminazione delle barriere architettoniche. Il Presidente di …

Leggi ancora »

Abbattimento barriere architettoniche: dalla Regione fondi per 761 mila euro ai privati

Pescara – La Giunta regionale ha finanziato con ulteriori 761 mila euro il bando regionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici residenziali privati. I fondi si aggiungono al precedente stanziamento di due milioni di euro (un milione è stato destinato alle cinque Ater regionali) erogati in precedenza secondo le disposizioni della legge n. 13 del 9 gennaio 1989. La nostra maggioranza …

Leggi ancora »

Carrozzine Determinate “la Regione Abruzzo ha infranto speranze e prospettive a centinaia di disabili invisibili abruzzesi”

Pescara – Dal 29 febbraio la Regione Abruzzo non finanzierà più le borse lavoro e l’ergoterapia a più di 300 malati psichiatrici. In questi giorni i distretti di salute mentale stanno comunicando ai ragazzi l’interruzione definitiva del servizio. Dal 2000, anno di entrata in vigore della legge regionale, cioè da 16 anni, più di 300 ragazzi hanno svolto attraverso l’istituto …

Leggi ancora »

Carrozzine Determinate evidenzia l’inaccessibilità di una casetta dell’acqua a Spoltore

Spoltore - Il presidente dell'associazione Carrozzine determinate d'Abruzzo Claudio Ferrante, con una lettera aperta al Sindaco di spoltore Luciano Di Lorito, segnala l'inaccessibilità di una casetta dell'acqua presente sul territorio di sua competenza. Pubblichiamo qui di seguito per intero il messaggio dell'associazione.

Leggi ancora »