sabato , 8 Maggio 2021

Archivio per Tag: M5S Abruzzo

M5S regionale contro la doppia carica del governatore: “La maggioranza di D’Alfonso calpesta la costituzione”

L'Aquila - “Non sussistono cause di incompatibilità tra la carica di Senatore e quella di Presidente della Regione Abruzzo. E’ questa la clamorosa decisione che la maggioranza del Governo regionale di Luciano D’Alfonso ha imposto nella Giunta per le elezioni nella seduta odierna, invece di prendere atto dell’incompatibilità, sancita dall’art. 122 della Costituzione e dal Regolamento del Consiglio Regionale e deliberare la conseguente contestazione di incompatibilità a Luciano D’Alfonso. Un atteggiamento di prepotenza istituzionale paradossale e in spregio della democrazia” questo il commento dei consiglieri regionali del M5S, Sara Marcozzi, Pietro Smargiassi, Domenico Pettinari, Gianluca Ranieri e Riccardo Mercante a margine della Giunta per le elezioni.

Leggi ancora »

D’Alfonso in Senato:  Quagliariello ‘Idea’ «domani faccia la sua scelta», il M5S «Abruzzo vittima di sequestro istituzionale»

Pescara – Il 16 marzo scorso la Corte d’Appello de L’Aquila ha proclamato l’elezione dei senatori e nella giornata di domani, venerdì 23 marzo 2018, Luciano D’Alfonso eserciterà per la prima volta le sue funzioni e prerogative da senatore partecipando alla prima seduta d’aula di Palazzo Madama, ma il neo senatore si trova dover operare delle scelte, magari vorrebbe mantenere …

Leggi ancora »

Assunzioni TUA, Pettinari (M5S) “bando, disordinato e poco efficace”

L'Aquila - “Venghino signori! In campagna elettorale si fa e si dice di tutto ed allora arriva anche il bando per le assunzioni TUA. In un unico calderone, amministrativi, dirigenti e personale tecnico. Abbiamo più volte dimostrato che il personale TUA amministrativo è in esubero, come quello dirigenziale, mentre altri comparti soffrono di più della carenza di uomini e mezzi adeguati" è quanto afferma il consigliere regionale M5S Domenico Pettinari all'indomani della notizia del bando per nuove assunzioni che interesseranno l'azienda di trasporto pubblico locale, il cui capitale è interamente detenuto dalla Regione Abruzzo .

Leggi ancora »

MARCOZZI (M5S) GOVERNO REGIONE ABRUZZO, UNA NAVE CHE AFFONDA, MA BALDUCCI (PD) REPLICA

L'Aquila - Grippo, Di Biase, D’Amico, D’Aristotele, Cipollone, Savini, Marcantonio, Becchi, Giovani e ora Gerardis e Di Rino. Sono alcuni dei nomi dei dirigenti che si sono dimessi, hanno fatto un passo indietro o hanno chiesto di essere trasferiti, altrove abbandonando la regione a guida D'Alfonso. "Sembra che nessuno riesca a resistere più di qualche mese accanto al Presidente D'Alfonso. È evidente che le scelte in campo dirigenziale del Presidente non hanno mostrato alcun successo" con queste parole di Sara Marcozzi, consigliere regionale del M5S, che commenta l’ennesimo abbandono subìto dal Governo D’Alfonso.

Leggi ancora »

Disavanzo dei conti in Regione, il M5S “polveriera pronta ad esplodere”

L’Aquila –  “Il disavanzo dei conti della Regione Abruzzo è ormai diventato una polveriera pronta ad esplodere”. “Con la sentenza n.89 della Corte Costituzionale, nessuno conosce più l’ammontare esatto del disavanzo del bilancio regionale ma è chiaro a tutti che i conti della Regione Abruzzo sono ridotti ad una polveriera pronta ad esplodere da un momento all’altro”: lo denuncia in una …

Leggi ancora »

MARCOZZI: ‘GOVERNO REGIONALE INADEGUATO. VADANO TUTTI A CASA E LASCINO GOVERNARE NOI’

  L'Aquila - “Grazie al PD, al Presidente D’Alfonso e alla sua giunta, la credibilità di questa regione è ridotta ai minimi termini!” a dichiararlo è Sara Marcozzi, consigliere regionale del M5S che spiega “E’ sufficiente comparare quanto sta accadendo nelle ultime settimane e confrontare i fatti con le dichiarazioni degli esponenti della Giunta per dedurne la completa inconsistenza e inadeguatezza al governo della regione oltre che la mistificazione della realtà”.

Leggi ancora »

Bussi, il pubblico vuole comprare le discariche: critici Forum H2O, SI e M5S

Pescara – Il Comune di Bussi, con l’avallo di Ministero dell’Ambiente e Regione, intende acquisire dalla multinazionale Solvay gli ettari inquinatissimi delle discariche 2A e 2B. Una decisione che ha scatenato critiche da parte degli ambientalisti del Forum H2O e anche dal mondo politico con gli interventi di Daniele Licheri Segretario Regionale Abruzzo Sinistra Italiana insieme alla Responsabile nazionale ambiente e territorio diSI Paola Natalicchio, …

Leggi ancora »

PF OSPEDALE CHIETI, ANAC APRE PROCEDIMENTO DI VIGILANZA SU REGIONE E ASL MARCOZZI: “ANAC DA’ RAGIONE AL M5S” 

  Chieti – E’ arrivata venerdì sera la risposta dell’Agenzia Nazionale Anti Corruzione alle tre diverse segnalazioni inviate nei mesi scorsi dalla consigliera del M5S Sara Marcozzi. Nella missiva ANAC comunica l’apertura di un procedimento di Vigilanza nei confronti di Asl 2 Lanciano Vasto Chieti e Regione Abruzzo, per “l’accertamento di tutti i profili attinenti alla proposta di Project Financing …

Leggi ancora »

VITALIZI E STIPENDI POLITICI, MARCOZZI: DAL PD SOLO PAROLE, DAL M5S FATTI CONCRETI

L'Aquila - “Ci risiamo! Come ogni vigilia di tornata elettorale che si rispetti, il PD avverte la necessità di "dire qualcosa di sinistra". Peccato che gli esponenti piddini si limitino sempre agli annunci e non concludano mai in fatti!” commenta così Sara Marcozzi, all’indomani degli annunci sulla necessità di riduzione dei costi della politica da parte dei consiglieri regionali del partito democratico Pietrucci e D’Alessandro. “Ci tocca anche leggere che pare fossero d’accordo con quanto detto da noi. Peccato che, contrariamente a loro, noi non ci siamo limitati alle parole!”

Leggi ancora »

M5S Abruzzo: ‘La ragnatela della burocrazia che attanaglia imprese, cittadini ed enti. Eccola la soluzione’ VIDEO

Pescara. Sono 3.508 le leggi promulgate dal 1972 al 31 Dicembre 2015, di cui solo 678 sono state abrogate nel corso degli anni. Oggi, dunque, sono ben 2830 le leggi che regolano la vita degli abruzzesi, delle imprese e degli enti. Troppe, talmente tante da far salire la nostra regione sul gradino più alto del podio. La regione più burocratizzata d’Italia! Si tratta dell’ennesimo primato che ci vede in tasta a una classifica certamente non lusinghiera. Il Rapporto sullo stato della Legislazione Regionale del 2015 regala all’Abruzzo il terzo posto a livello nazionale nel rapporto fra leggi approvate e leggi impugnate e il non apprezzabile primato di regione con il maggior numero di leggi, in valori assoluti, impugnate dal Consiglio dei Ministri. Nonostante l’attento lavoro degli uffici legislativi nel predisporre schede tecniche a supporto delle proposte legislative, l’attuale maggioranza fra forzature regolamentari, mancato rispetto della gerarchia delle fonti e volontà politiche discutibili, ha fatto in modo di far piazzare la regione al terzo posto per leggi impugnate da parte del Governo centrale”.

Leggi ancora »