mercoledì , 20 giugno 2018
Home » Focus » Ambiente » Le Vasche di laminazione al Congresso europeo IAHR

Le Vasche di laminazione al Congresso europeo IAHR

Pescara, –  Il Servizio del Genio Civile Regionale di Pescara ha presentato al prestigioso 5° Congresso Europeo della storica Associazione Scientifica Internazionale IAHR (International Association for Hydro-Environment Engineering and Research), tenutosi nel Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica dell’Università di Trento dal 12 al 14 giugno 2018, i contenuti esposti nella pubblicazione scientifica dal titolo “Hydraulic and socioeconomic effects of lamination tanks along Pescara river” sul tema delle “Opere di laminazione delle piene del fiume Pescara”.

Tale attività è di competenza della Struttura del Commissario di Governo contro il Dissesto Idrogeologico della Regione Abruzzo, presieduta dal presidente, Luciano D’Alfonso e composta dal funzionario, Fabrizio Iezzi, dal dirigente, Vittorio Di Biase e dal direttore, Emidio Primavera, autori della pubblicazione. Tali opere, attualmente in corso di appalto, sono localizzate sul tratto del fiume Pescara che attraversa i Comuni di Chieti, Manoppello, Cepagatti e Rosciano e consistono in vasche di compensazione con una capacità di circa 5 milioni di metri cubi di acqua, che insistono su una superficie di un milione e 300 mila metri quadrati la cui realizzazione prevede un investimento complessivo di 54 milioni e 800 mila euro.

Gli autori hanno insistito sugli effetti dal punto di vista del rischio idraulico e del danno socio-economico dello straripamento del fiume Pescara in prossimità dell’abitato cittadino, evidenziando altresì le positive ricadute della realizzazione delle opere stesse sul territorio di riferimento. L’interesse e l’apprezzamento della Comunità scientifica internazionale nei confronti del lavoro svolto sulla rilevante e prestigiosa opera di ingegneria idraulica sono confermati dalla valutazione positiva e conseguente ammissione ai lavori della sede Congressuale, alla quale hanno partecipato studiosi, esperti, ricercatori ed accademici delle scienze idrauliche.

Guarda anche

Summer Celiera, tanti appuntamenti: divertimento, cultura, escursioni e tradizione

Il programma eventi estivi di Villa Celiera organizzati da Cultour Celiera, Pro loco, Sci Club Celiera, Gruppo Ana e il Patrocinio del Comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + sette =