martedì , 25 giugno 2019
Home » Polis » Città » Giulianova, il Comitato di Quartiere dell’Annunziata chiede risposte per la Sala Polivalente

Giulianova, il Comitato di Quartiere dell’Annunziata chiede risposte per la Sala Polivalente

GIULIANOVA – Questa mattina (2 gennaio, ndr) è stata protocollata una lettera da parte del Comitato di Quartiere Annunziata al Commissario Prefettizio Eugenio Soldà sulla problematica degli spazi mancanti per manifestazioni musicali e teatrali dell’auditorium in via Dei Pioppi all’Annunziata. Il Concerto di Capodanno al Kursaal del Maestro Sergio Piccone Stella è stato,come sempre, un grande successo di pubblico, “chiaramente il palcoscenico del Kursaal con non poca fatica ha ospitato, per non parlare della grande affluenza di pubblico rimasta in piedi, se non fuori dalla sala” hanno commentato i coordinatori del comitato.

“Noi del Comitato di Quartiere Annunziata – spiega il Presidente del Comitato Antonio Fusaro – da tempo lottiamo e chiediamo che per la Sala Polivalente ed Auditorium in via Dei Pioppi, inaugurata per la seconda volta nel dicembre 2017, vengano riviste le diciture delle sue modalità d’uso per essere, giustamente, utilizzata per manifestazioni teatrali, culturali, musicali e sinfoniche. Così com’è adesso non serve a nessuno ed è utilizzata di rado, se non per assemblee ed incontri”.
Queste sono le richieste che il Comitato di Quartiere Annunziata chiede al Commissario Soldà  per la Sala Polivalente che diventi pratica ed agibile per ospitare manifestazioni di cui ha bisogno la città, i cittadini ed i turisti che con orgoglio vengono a visitarci e soggioranarci.
“Per migliorare la qualità della vita della nostra città – continua Fusaro – basta poco, l’importante è volerlo e noi del Comitato di Quartiere Annunziata continueremo la nostra lotta”.

Guarda anche

Teramo, ricostruzione delle scuole: Comune e USR danno l’accelerazione

Teramo - Un deciso impulso alle attività per la ricostruzione pubblica, in particolare delle scuole, è stato dato questa mattina in Municipio, nel corso di un incontro che l’amministrazione comunale ha chiesto ed avuto con il Presidente dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione, Vincenzo Rivera e i tecnici che il medesimo ufficio ha assegnato per il supporto al Comune di Teramo. Per l’amministrazione erano presenti, oltre al Sindaco Gianguido D’Alberto, il vicesindaco Maria Cristina Marroni, l’assessore Stefania Di Padova e il Presidente del Consiglio Comunale, Alberto Melarangelo, oltre al Dirigente e ai funzionari dell’Ufficio Tecnico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 4 =