giovedì , 27 giugno 2019
Home » Polis » Città » Via Raiale: Di Pillo (M5S) “cadono pezzi di cemento dall’asse attrezzato”

Via Raiale: Di Pillo (M5S) “cadono pezzi di cemento dall’asse attrezzato”

Pescara – «L’Asse Attrezzato Chieti-Pescara all’interno del Comune di Pescara, all’altezza di Via Raiale, nei pressi della “Città della Musica” e del Canile Municipale, presenta evidenti segni di deterioramento sul giunto che incrocia Via Raiale, infatti basta alzare lo sguardo per rendersi conto delle condizioni dei ferri scoperti che costituiscono la struttura del viadotto. Naturalmente non c’è alcun pericolo per chi viaggia sul viadotto, mentre il pericolo può esserci per chi, passando al di sotto dello stesso, potrebbe beccarci qualche pezzo di cemento e procurare danni non indifferenti» a porre attenzione sullo stato del viadotto è il Consigliere Comunale M5S Massimiliano Di Pillo che aggiunge.

«Quello che più da fastidio, è che i pilastri che sorreggono i viadotti su tutto l’Asse Attrezzato, sono stati ristrutturati da poco e in più punti.
Come accaduto per i parapetti dello stesso Asse Attrezzato all’altezza delle ultime uscite nella città di Pescara, che erano in condizioni a dir poco pessime, e che dopo la mia segnalazione vennero frettolosamente ricostruiti, mi preme segnalare all’ANAS proprietario e gestore di quel pezzo di raccordo autostradale, di provvedere quanto prima alla ristrutturazione e alla messa in sicurezza della sottostante strada comunale. Al Sindaco di Pescara e all’Assessore preposto, chiedo di sollecitare la ristrutturazione del pezzo di viadotto alla stessa ANAS proprietaria del raccordo autostradale, e nel contempo segnalare quanto prima ai cittadini il pericolo, delimitando le zone dove la situazione sembra essere più grave. Non voglio procurare nessun allarme, ma semplicemente salvaguardare chiunque transiti sotto quel viadotto, eliminando per quanto possibile le eventuali ultime “disfunzione funzionale” di questa amministrazione comunale».

 

Guarda anche

Teramo, ricostruzione delle scuole: Comune e USR danno l’accelerazione

Teramo - Un deciso impulso alle attività per la ricostruzione pubblica, in particolare delle scuole, è stato dato questa mattina in Municipio, nel corso di un incontro che l’amministrazione comunale ha chiesto ed avuto con il Presidente dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione, Vincenzo Rivera e i tecnici che il medesimo ufficio ha assegnato per il supporto al Comune di Teramo. Per l’amministrazione erano presenti, oltre al Sindaco Gianguido D’Alberto, il vicesindaco Maria Cristina Marroni, l’assessore Stefania Di Padova e il Presidente del Consiglio Comunale, Alberto Melarangelo, oltre al Dirigente e ai funzionari dell’Ufficio Tecnico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + dieci =