sabato , 17 agosto 2019
Home » Archivio per Tag: prostituzione

Archivio per Tag: prostituzione

Campagna antiprostituzione: replica di Maragno alle Pari opportunità “chiesta la rimozione di manifesti che non ci sono”

Montesilvano – «“L'immediato ritiro di un manifesto rispettoso della dignità femminile”. Leggendo la lettera ricevuta oggi, sorrido di fronte alla superficialità con cui qualcuno ha apposto la sua firma su un documento di cui evidentemente non conosce nemmeno il contenuto». Lo dice il sindaco che aggiunge: «Le consigliere di Parità della Regione Alessandra Genco, la presidente della Commissione Gemma Andreini e la consigliera di Parità provinciale Danielle Mastrangelo parlano di manifesti da ritirare. Manifesti che tuttavia non esistono. Così come parlano di messaggi “Rispettosi della dignità della donna”. Mi domando quindi se prima di inviare la loro missiva hanno fatto un giro per le strade della città. Poiché loro stesse ci insegnano che le parole sono importanti, dato che si appigliano ad un unico termine, additandolo come discriminatorio, non valutandone l’accezione più ampia e soprattutto il contesto del messaggio a cui esso è connesso, voglio sottolineare che la parola manifesto significa letteralmente “foglio di carta esposto in pubblico”. Ci dicano dove le tre rappresentanti hanno visto anche un solo manifesto denigrante o discriminatorio, dal momento che a Montesilvano, le affissioni legate alla campagna anti prostituzione riportano il messaggio “Dai valore alla tua famiglia, vita, salute, e dignità”, come  si può tranquillamente constatare con le foto che allego».

Leggi ancora »

“Il cliente ha una dignità, una Puttana no?” se ne discute alla Libreria On the Road: Il linguaggio sessista e misogino nella comunicazione pubblica

Montesilvano  _Venerdì 22 marzo alle ore 18 presso la Libreria On the Road in Corso Umberto I, 134 c/o Galleria Europa a Montesilvano si terrà un confronto aperto sul linguaggio di genere nella comunicazione pubblica e sociale: come evitare un linguaggio sessista e stereotipato. L’evento è organizzato da un gruppo di donne e uomini che intende riflettere sulla campagna contro lo …

Leggi ancora »

Meretricio a Montesilvano: sorpresi e sanzionati sei clienti dal Nucleo anti prostituzione

Attivo il numero per le segnalazioni anti sfruttamento: 0854481650 Montesilvano – E’ pienamente operativo il Nap, il Nucleo della polizia locale costituito dall’amministrazione Maragno, nell’ambito del progetto di contrasto alla prostituzione. Durante le prime uscite, la squadra di operatori della municipale ha sorpreso e sanzionato sei clienti. Si tratta di due cinquantenni di Atri e di Giulianova; un lancianese di …

Leggi ancora »

Campagna anti prostituzione, il sindaco di Montesilvano Maragno replica ad Arcigay Chieti

Montesilvano – ll sindaco di Montesilvano replica alle critiche di questa mattina sollevate dall'associazione Arcigay e Mazì nei confronti della  campagna di comunicazione contro la prostituzione, campagna presentata sabato scorso a margine di un progetto più ampio per contenere il fenomeno, “La parola “puttana” sottrae libertà alle donne, -avevano sottolineato Arcigay e Mazì–  è un insulto vigliacco perché non prevede la possibilità di risposta, è l’insulto principale che le donne si sentono dire quando subiscono violenza o quando l’intento dell’offesa è quello di annichilire ed annullare la vittima”. Arcigay aveva anche chiesto al comune di Montesilvano di rettificare lo slogan.

Leggi ancora »

Martinsicuro, maggiore controllo del territorio e videosorveglianza contro prostituzione e atti di vandalismo

Martinsicuro -Prosegue la battaglia dell’Amministrazione truentina contro l’odioso fenomeno della prostituzione che interessa alcune zone del territorio comunale. “Siamo in stretto contatto con i comitati ed i gruppi cittadini e siamo in prima linea in questa battaglia di civiltà e di decoro – dichiara, a nome dell’intera Amministrazione, il Sindaco di Martinsicuro Massimo Vagnoni – non è infatti possibile dover convivere con certe situazioni che non solo minano il senso di sicurezza dei nostri cittadini, ma creano anche disagi ai turisti che scelgono il nostro territorio come meta di vacanza e un forte danno di immagine a tutto il comparto turistico”.

Leggi ancora »

Montesilvano, il Comune appoggia la petizione al Parlamento per una legge contro la prostituzione

Montesilvano - «Questo è il corpo», è il titolo della petizione cartacea, promossa dall’associazione comunità Papa Giovanni XXIII (una associazione che da trent’anni opera nel mondo dell’emarginazione in Italia e all’estero) tesa a promuovere una campagna per la liberazione delle donne vittime di tratta e di sfruttamento, in cui viene anche chiesto al Parlamento italiano “di approvare una legge che preveda l’introduzione di sanzioni per chi si avvale delle prestazioni sessuali di soggetti che esercitano la prostituzione, affinché venga fermata questa inaccettabile forma di sfruttamento nei confronti delle persone vulnerabili”. Questa mattina la giunta ha approvato il sostegno alla petizione.

Leggi ancora »

Prostituzione a Montesilvano, eseguiti nuovi ordini di allontanamento

Montesilvano – Prosegue l’azione di contrasto al fenomeno della prostituzione messa in atto dall’Amministrazione Maragno.  «Oltre all’attività di sanzionamento nei confronti di coloro che purtroppo alimentano il mercato della prostituzione – spiega il sindaco Francesco Maragno – la Polizia Locale sta utilizzando lo strumento, messo a disposizione dal Decreto Minniti. Nelle ultime settimane infatti, sono state elevate oltre 3.000 euro …

Leggi ancora »

Montesilvhard:  a maggio oltre 11 mila euro di sanzioni frutto del contrasto al fenomeno della prostituzione

Montesilvano – Ammontano a 11.400 euro circa le sanzioni elevate nel mese di maggio dalla Polizia Locale, frutto dell’attività di contrasto al fenomeno della prostituzione. La sanzione per chi infrange il divieto assoluto stabilito dall’amministrazione è salata e ammonta a 450 euro, il divieto vige su tutto il territorio di Montesilvano ed è rivolto ai conducenti e agli occupanti di …

Leggi ancora »

Prostituzione, a Montesilvano la Polizia Locale eleva sanzioni per 12.700 euro

Montesilvano – Prosegue senza sosta l’attività di contrasto alla prostituzione messa in atto dall’Amministrazione Maragno. Nei primi 4 mesi dell’anno, da gennaio ad aprile, la Polizia Locale ha elevato circa 12.700 euro di sanzioni nei confronti di clienti e prostitute. La sanzione per chi infrange il divieto assoluto, su tutto il territorio di Montesilvano, per i conducenti e gli occupanti …

Leggi ancora »

Prostituzione, Maragno: “Controlli più serrati nel 2017”

Montesilvano - Il sindaco Francesco Maragno ha firmato l’ordinanza di contrasto alla prostituzione nel territorio di Montesilvano che avrà validità sino al 31 dicembre 2017. Anche per il prossimo anno vigerà il divieto assoluto per tutti i conducenti e occupanti di mezzi di trasporto che percorrono strade in prossimità di abitazioni, luoghi pubblici o demaniali o aperti al pubblico, di contrattare, concordare prestazioni sessuali o trattenersi, anche solo per chiedere informazioni con soggetti che esercitano attività di meretricio su strada o che per l’atteggiamento, l’abbigliamento, o le modalità comportamentali, manifestino comunque l’intenzione di esercitare l’attività consistente in prestazioni sessuali. L'ordinanza si intende violata anche semplicemente fermando il mezzo in prossimità delle prostitute, o consentendo loro di salire sul mezzo, o ancora nel caso in cui le prostitute vengano colte nell'atto di scendere dal mezzo di trasporto. La sanzione ammonta a 450 euro.

Leggi ancora »

Prostituzione, a Montesilvano oltre 14.600 euro di sanzioni negli ultimi 3 mesi

Montesilvano – Negli ultimi 3 mesi, gli operatori della Polizia Locale hanno elevato circa 10.000 euro di sanzioni. Nello specifico circa 5.500 euro sono state elevate nei confronti di conducenti di mezzi di trasporto che infrangono il divieto di contrattare o anche solo di fermarsi con soggetti che esercitano attività di meretricio, mentre circa 4.500 euro nei confronti delle prostitute. All’attività della Polizia Locale si aggiunge anche quella delle altre forze dell’Ordine. Negli ultimi mesi le sanzioni elevate dai Carabinieri ammontano a oltre 4600 euro tra clienti e prostitute.

Leggi ancora »