venerdì , 24 maggio 2019
Home » Polis » Regione Abruzzo » Decreto sblocca-cantieri: D’Annuntiis a Palazzo Chigi per la definizione

Decreto sblocca-cantieri: D’Annuntiis a Palazzo Chigi per la definizione

L’Aquila –  Si è tenuto questa mattina a Palazzo Chigi il primo degli incontri sul decreto sblocca-cantieri convocato dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per illustrare alle regioni i contenuti del decreto Legge di imminente approvazione riguardante lo sblocco dei cantieri.

Erano presenti il ministro dello Sviluppo economico, del Lavoro e delle Politiche sociali, Luigi Di Maio, il responsabile delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli e i presidenti di Regione. Per l’Abruzzo ha partecipato, su delega del Presidente Marco Marsilio, il sottosegretario Umberto D’Annuntiis, insieme con il direttore del dipartimento Infrastrutture, Emidio Primavera.

In particolare sono state anticipate le principali innovazioni introdotte dalla norma che permetteranno di avviare e portare a rapida conclusione le opere pubbliche gestite dagli enti locali.

E’ stata anche confermata la disponibilità da parte del governo centrale ad offrire una struttura di supporto tecnica a tutte le regioni per accelerare la fase progettuale.

Guarda anche

Gran Sasso, Marcozzi (M5S) “inutile chiedere impegno al Governo già al lavoro”

L'Aquila - “La scelta del Movimento 5 Stelle di astenersi dal votare qualsiasi documento in merito alla questione Gran Sasso è molto semplice: il Consiglio Regionale sta chiedendo al Governo di occuparsi di un problema di cui si sta già occupando. Ieri sera, al termine di una riunione, sia il Ministero dei Trasporti che Strada dei Parchi hanno rilasciato dichiarazioni che vanno nella direzione da tutti sperata. È stata scongiurata la chiusura del tratto autostradale dell’A24. Inoltre si sta già lavorando per salvaguardare sia la salubrità dell’acqua che il lavoro di un istituto di ricerca, l’INFN, del quale non possiamo fare a meno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + sei =